venerdì 11 settembre 2009

Tempi mnp

"Un atto dovuto". Così ha commentato Paolo Landi, Segretario Generale Adiconsum, l’annuncio da parte dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni di impugnare la Sentenza del Tar del Lazio che ha accolto il ricorso dei gestori avverso la delibera dell’Autorità stessa che, accogliendo la proposta delle associazioni consumatori, aveva stabilito un tempo pari a 3 giorni per la portabilità da un gestore telefonico all’altro.La nota associazione di consumatori sottolinea che la difesa della delibera Agcom 78/08 è fondamentale perché i consumatori abbiano una portabilità del proprio numero mobile rapida e senza pratiche dubbie come avviene in tutti i Paesi europei.Le ultime sanzioni comminate dall'Antitrust alle aziende di TLC che impedivano il passaggio di operatore, rafforzano la necessità, sempre richiesta da Adiconsum, di avere regole che garantiscano la libera scelta del consumatore e la corretta concorrenza.Adiconsum auspica che il Consiglio di Stato ripristini la decisione 78/08 nella sua integrità e che finalmente il mercato della telefonia mobile, ormai maturo, lasci libero il consumatore di scegliere, facilmente, l'azienda da utilizzare per la qualità del servizio offerto.

MNP

Dopo molti mesi di discussioni e rinvii, a partire da questa settimana i clienti che effettueranno la portabilità verso un altro operatore di telefonia mobile potranno trasferire il credito residuo.Dal credito residuo, però, bisogna sottrarre i costi di gestione che variano da 1 a 1,6 euro a seconda dell'operatore che si lascia: Wind trattiene 1 euro, Tim e Vodafone 1,5 euro e 3 Italia 1,6 euro.Inoltre, è bene ricordarlo, non è possibile trasferire il credito maturato grazie ad autoricariche o bunus.
Per quanto riguarda i tempi necessari alla migrazione, una sentenza del Tar del Lazio del mese di giugno ha previsto che gli operatori possono chiedere fino a 30 giorni per effettuare il cambio, tempi nettamente superiori ai 3 giorni fissati in precedenza dal Garante delle Comunicazioni. A complicare maggiormente la cose è Tim che ha deciso di chiamare i propri clienti intenzionati a cambiare operatore per averne esplicita conferma; se il cliente non risponderà, o sarà irreperibile, il passaggio ad altro operatore non andrà a buon fine.

Naviga & Ricarica

Vodafone ha lanciato la nuova promozione Naviga & Ricarica che regala ogni mese fino a 20 euro di traffico gratuito su una SIM Vodafone a scelta del cliente ed è dedicata a coloro che attivano un’offerta Vodafone ADSL Flat o Tutto Flat fino al 15 novembre. All'attivazione della ADSL il cliente riceverà 20 euro di traffico omaggio al mese per 6 mesi per l'offerta Vodafone Casa Internet e Telefono Tutto Flat, e 10 euro di traffico omaggio al mese per 6 mesi per l'offerta Vodafone Casa Internet e Telefono Flat.E' possibile usufruire di Naviga & Ricarica sia su SIM Ricaricabile che Abbonamento. Per SIM Ricaricabile il credito verrà erogato direttamente sulla SIM una volta al mese per 6 mesi; per SIM Abbonamento verrà applicato uno sconto su 3 conti telefonici bimestrali.La prima ricarica o lo sconto verranno erogati entro una settimana dalla richiesta di attivazione della promozione. La promozione può essere richiesta solo sul web dopo l’attivazione della linea ADSL e non oltre il 31 marzo.

MTV Mobile - bonus di traffico di 20 euro al mese per sei mesi

I nuovi clienti che passano a MTV Mobile da altro operatore (Vodafone, Wind o 3) mantenendo il proprio numero, a fronte dell’acquisto di un telefonino a scelta tra Nokia 5320, Nokia N73 e il nuovo LG Tribe, ricevono un bonus di traffico di 20 euro al mese per sei mesi, per un totale di 120 euro.Il bonus di traffico è utilizzabile sia per le telefonate che per l’invio degli sms ed è valido verso tutte le direttrici di traffico nazionale (mobili e fissi). Ogni singolo bonus ha una scadenza di 30 giorni.La promozione è attivabile fino al 30 ottobre.

Fastweb

FASTWEB lancia la nuova offerta per il mercato residenziale. Un'offerta che propone l'accesso a Internet, in casa e in mobilità, con formule “tutto incluso” per tenere sotto controllo la spesa. E in più la possibilità di abbonarsi alla FASTWEBTV che, con un decoder unico, permette di accedere a tutte le offerte televisive. La grande novità è un prodotto “solo Internet”, Joy Internet dove vuoi. Una soluzione unica nel panorama italiano, completamente convergente e integrata, che offre al cliente un'esperienza coerente in casa e fuori casa. Con 29,90 euro al mese, Joy infatti prevede una linea ADSL a 20 Mbps a casa, e la chiavetta Internet con 10 ore di traffico incluse per navigare a 7,2 Mbps in mobilità. E' subito attivo dal momento dell'acquisto e il primo mese permette di navigare in mobilità per 200 ore.Novità anche sul fronte del mobile, sia per dati che per voce. I nuovi piani di traffico dati in mobilità rispondono alle diverse esigenze di consumo, con offerte da 20 e da 200 ore di traffico dati incluse. La nuova offerta voce Simpaty introduce per la prima volta la prepagata FASTWEB per la telefonia mobile. Si rinnova la gamma di telefoni cellulari pronti per navigare in Internet, dai telefoni Nokia, leader di mercato e top di gamma, ai telefoni HTC, dotati del sistema operativo Android di Google. Offerte di rete fissaTre le opzioni base, NavigaCasa, ParlaCasa, Parla&NavigaCasa, a cui si possono aggiungere la FASTWEBTV e le opzioni per parlare e navigare in mobilità. Per i giovani e per chi non utilizza a casa il telefono fisso, l'offerta Joy Internet dove vuoi.NavigaCasa: 34,90 euro al meseOltre alla linea ADSL a 20 Mbps o alla fibra, al Wifi, e alla possibilità di navigare senza limiti di tempo, FASTWEB offre la possibilità di telefonare con soli 0,15 euro a chiamata sulla rete fissa e di utilizzare l'antivirus gratis per 6 mesi.ParlaCasa: 19,90 euro al meseL'offerta prevede telefonate nazionali da fisso a fisso illimitate, la possibilità di chiamare gratis anche in Europa (zona 1), Stati Uniti e Canada, il WiFi incluso. In più è possibile navigare su Internet con connessione superveloce a 1,90€ al giorno, mentre sono gratuiti l'utilizzo della casella e-mail FASTWEB, la consultazione della MyFastPage e la navigazione nelle pagine del portale FASTWEB.Parla&NavigaCasa: 44,80 euro al meseL'offerta prevede telefonate nazionali da fisso a fisso illimitate e la possibilità di chiamare gratis anche in Europa (zona 1), Stati Uniti e Canada. In più la possibilità di navigare senza limiti di tempo, il WiFi e l'antivirus gratis per sempre.Joy Internet dove vuoi: 29,90 euro al meseOltre alla linea ADLS a 20 Mbps e alla possibilità di navigare da casa senza limiti di tempo, Fastweb offre una Fastweb Key inclusa nell'abbonamento con 10 ore al mese di traffico UMTS incluse per navigare in mobilità. Joy è attivo da subito e per il primo mese le ore di traffico UMTS incluse sono 200. Installazione a casa inclusa e gratuita. Offerta mobileOltre all'offerta convergente Joy, le offerte di traffico dati in mobilità sono:Naviga Mobile 200: 19 € al mese. L'offerta include 200 ore al mese di navigazione; chiavetta inclusa a richiesta, a rate per 24 mesi.Naviga Mobile 20: 6 € al meseNaviga Mobile 200: 16 € al mese Chi è già cliente Fastweb, può scegliere fra l'opzione che include 20 ore al mese di traffico UMTS, oppure 200 ore al mese; chiavetta inclusa a richiesta, a rate per 24 mesi.Per quanto riguarda le offerte voce i clienti possono scegliere tra:ParlaSempre&Ovunque: 19,90 euro al meseL'offerta include 750 minuti di traffico verso tutti i telefoni fissi e mobili; 150 sms; 512 MB di traffico dati su rete UMTS per navigare in libertà. E chi volesse anche il cellulare UMTS di ultima generazione, può averlo gratis, pagando l'abbonamento 23,00 euro al mese (Parla Sempre&Ovunque 23).ParlaSempre&Ovunque 46: 46,00 euro al meseL'offerta include 1.000 minuti di traffico verso tutti i telefoni fissi e mobili; 200 sms; 512 MB di traffico dati incluso su rete UMTS per navigare in libertà. A chi aderisce a questa offerta FASTWEB regala un cellulare UMTS di ultima generazione.Simpaty:Nasce la prima offerta FASTWEB completamente prepagata che permette di chiamare tutti i numeri a 12 centesimi, spedire sms a 9 centesimi e chiamare gratuitamente il telefono di casa e tutti i cellulari FASTWEB.L'opzione TVLa nuova FASTWEBTV: 9,90 euro al meseL'offerta FASTWEBTV è disponibile a chiunque acquisti una delle tre offerte base ParlaCasa, NavigaCasa, Parla&NavigaCasa. Acquistando l'opzione FASTWEBTV si riceve presso la propria abitazione un decoder in comodato d'uso che permette di vedere oltre 5.000 titoli on demand, i canali nazionali e i canali trasmessi dal digitale terrestre. E in più con Cineclub si potranno scegliere 4 film gratuiti al mese fra 50 film sempre nuovi, di library e di prima visione.Con lo switch off dei canali analogici, entro il 2012 ogni famiglia dovrà dotarsi di un decoder digitale terrestre, e il decoder FASTWEB, con il digitale terrestre incorporato, permette anche di abbonarsi all'offerta SKY senza dover installare la parabola e all'offerta Mediaset Premium senza dover acquistare un nuovo decoder e una nuova card.Due sono i nuovi pacchetti di Mediaset Premium: Premium Bouquet, un concentrato di qualità di grande cinema, serie tv in anteprima esclusiva e programmi per ragazzi a 12 euro al mese; Premium calcio, a 18 euro al mese, offre il meglio delle partite di serie A, tra cui quelle di Juventus, Milan, Inter, Roma, Napoli e Lazio. In più accesso libero a Premium Calcio 24, canale 24 ore su 24 di news e approfondimenti, a tutte le partite della Champions League e della nuova Europa League, l'evoluzione dell'ex Coppa Uefa.Per chi acquista entrambi i pacchetti Bouquet + Calcio il costo è di 24 euro al mese.Inoltre chi prende la FASTWEBTV potrà acquistare a rate televisori LCD Samsung full HD da 26, 32 o 40 pollici, consegnati gratuitamente a casa.Fra le diverse promo attualmente disponibili, segnaliamo la promozione che offre NavigaCasa + FASTWEBTV, ParlaCasa + FASTWEBTV, Parla&NavigaCasa + FASTWEBTV a metà prezzo per un anno.

PosteMobile-PostePay

E’ stata prorogata al 31 dicembre 2009 la promozione “PosteMobile-PostePay” legata alle ricariche di Carta PostePay effettuate dalla SIM PosteMobile, attraverso i Servizi Semplifica accessibili associando alla SIM il proprio strumento di pagamento BancoPostaLanciata il 1° luglio scorso e, inizialmente valida fino al 31 agosto, la promozione “PosteMobile-PostePay” prevede l’accredito automatico di 1 euro di traffico telefonico per ogni ricarica di una PostePay effettuata tramite SIM, fino ad un massimo di 2 euro per ciascun mese di promozione.I bonus verranno accreditati sulla SIM entro il 15 del mese successivo a quello di effettuazione della ricarica della Carta PostePay.I Servizi Semplifica sono i servizi distintivi dell’offerta PosteMobile che consentono di effettuare numerose operazioni dispositive e/o informative in modo semplice e direttamente dal proprio cellulare.Associando alla propria SIM PosteMobile il proprio Conto BancoPosta, BancoPosta Click e/o Carta Postepay sarà possibile, dal menu del proprio telefonino, pagare bollettini di conto corrente, effettuare bonifici, trasferire denaro da e verso carte Postepay, controllare il credito residuo e ricaricare la SIM addebitando l’importo della ricarica, sul conto BancoPosta/BancoPosta Click o sulla Postepay associati alla SIM; controllare il saldo e gli ultimi tre movimenti del conto corrente o della Postepay associati alla SIM, spedire telegrammi e alto ancora.

martedì 1 settembre 2009

Vodafone, trasferimento credito residuo per MNP

A partire dal 10 agosto 2009 tutti i clienti Ricaricabili che passeranno a Vodafone facendo richiesta di MNP potranno richiedere anche il trasferimento del credito residuo presente sulla SIM del vecchio operatore.Il nuovo cliente Vodafone che farà portabilità verso un piano Ricaricabile, riceverà una ricarica al passaggio del numero a Vodafone, mentre se sceglierà un piano Abbonamento riceverà un accredito, entro il secondo conto telefonico.Il servizio di trasferimento del credito ha un costo per il Cliente: 1,5 euro per Tim, Vodafone e Wind; 1,6 euro per H3G.Il trasferimento del credito avverrà, di norma, in un periodo temporale che va dai 3 ai 8 giorni lavorativi successivi al buon esito della portabilità.Va sottolineato che il credito trasferito è quello disponibile sui sistemi degli operatori al momento della disattivazione della SIM per portabilità, al netto delle ricariche omaggio eventualmente ricevute in precedenza e al netto del costo per il servizio trattenuto dal vecchio operatore.

Vodafone: sconto di 20 euro per le Internet Key

Vodafone Italia ha lanciato una nuova promozione sulle Internet Key che prevede uno sconto di 20 euro rispetto al normale prezzo di listino. La promozione è valida fino al 15 settembre 2009.Acquistando Vodafone Internet Key il cliente riceverà una SIM ricaricabile dati con 25 euro di traffico Internet incluso.Il costo delle Internet Key sono i seguenti:- Vodafone Internet Key K3565 a 3.6 mbps a 49 euro, invece di 69 euro;- Vodafone Internet Key K3715 a 7.2 mbps a 79 euro, invece di 99 euro;- Vodafone Internet Key K3765 a 7.2 mbps a 79 euro, invece di 99 euro

3 Italia proroga l'attivazione della tariffa 3Power 10

Per i clienti 3 Italia con Ricaricabile è possibile attivare il piano tariffario 3Power 10 fino al 31 ottobre (precedente scadenza 31 agosto).
Il piano 3Power 10 prevede una tariffa nazionale verso tutti i gestori nazionali di 10 cent.€/min, senza scatto risposta e con tariffazione a secondi. Il costo degli sms nazionali verso tutti è di 10 centesimi di euro.La tariffa di 10 cent.€/min è valida fino al 31 marzo 2009, a partire dal 1° aprile 2010 per usufruire della tariffa di 10c€ sarà necessario corrispondere 5€ al mese. In caso di mancato pagamento, la tariffa applicata sarà di 18c€/min senza scatto alla risposta per le Chiamate nazionali e di 15c€ per gli SMS nazionali.Per le VideoChiamate nazionali verso rete 3 il costo è di 18 cent.€/min senza scatto alla risposta, mentre verso altri operatori mobili la tariffa è di 99 cent.€ al minuto (tariffazione al secondo) ed è previsto uno scatto alla risposta di 16 cent.€.Il piano 3Power 10 prevede un costo di attivazione una tantum di 5 euro.

3 Italia: la Serie A arriva sui TVfonini e Videofonini di 3

3Italia, la Mobile Media Company del Gruppo Hutchison Whampoa con oltre 8,9 milioni di clienti in Italia, da oggi trasmetterà in diretta e in qualità digitale DVB-H sui Tivufonini 3 le partite del Campionato di Serie A disputate in “casa” dalle squadre Mediaset Premium. Le partite saranno visibili anche in streaming sui videofonini UMTS di 3.

Serie A

– Il Campionato italiano di Calcio sui TVfonini DVB-HGli oltre 850.000 abbonati a La3 – la Televisione Digitale Mobile di 3 Italia – potranno vedere sul proprio TVfonino le partite disputate sui campi di Juventus, Milan, Inter, Napoli, Roma, Lazio, Genoa, Atalanta, Bari e Chievo Verona. I clienti 3 potranno seguire gratis le prodezze di campioni del calibro di Del Piero, Amauri, Pato, Eto’o, Totti e Lavezzi, se in possesso di uno dei piani tariffari che includono già il Pacchetto TV Premium (www.la3tv.it). Tutti gli altri potranno invece abbonarsi al Pacchetto Calcio al costo di 4€ al giorno o di 9€ al mese.Il primo appuntamento della stagione calcistica 2009/10 in diretta sui Tivufonini DVB-H di 3 è fissato per domani 23 agosto alle ore 18.00 quando si disputerà la partita Inter – Bari (Canale 12), mentre Genoa – Roma (Canale 12), Juve – Chievo Verona (canale 13) e Lazio – Atalanta (canale 14) andranno invece in onda alle ore 20.45.

Serie A – Il Campionato italiano di Calcio sui videofonini UMTS

Le partite della Serie A saranno disponibili da oggi anche in streaming UMTS sui Videofonini 3 collegandosi a Pianeta 3, il portale mobile di 3 Italia. Si potranno vedere gli incontri casalinghi di Milan, Juventus, Roma, Lazio e Inter e gli incontri che le big Five disputeranno in casa di Atalanta, Cagliari, Catania, Chievo, Fiorentina, Palermo, Sampdoria, Siena, Bari, Livorno, Udinese, Bologna, Genoa, Napoli e Parma.Il costo di tutte le partite del week-end (dagli anticipi del sabato, fino al posticipo della domenica sera) sarà di 4 € per 2 giorni. Il cliente, quindi, al costo di 4 € potrà vedere tutte le partite della Serie A trasmesse in diretta e in replica nel week-end di Campionato, dalle ore 06.00 del sabato alle 06.00 del lunedì.Trasmissioni sportive autoprodotteLa programmazione dedicata al Calcio per i clienti 3 non si esaurisce con la diretta delle partite di Campionato. La3 TV – il canale prodotto da 3 Italia per la sua Mobile TV – scende in campo con “Tutti i gol minuto per minuto”, il format TV dedicato alla Serie A visibile gratuitamente sui TVfonini (broadcasting DVB-H) e i Videofonini (streaming UMTS) di 3. Come nella scorsa edizione, la conduzione è stata affidata a Ivan Zazzaroni, quest’anno affiancato da Viviana Guglielmi (giornalista già di QSVS - Telelombardia, Azzurro Italia - Antenna 3, e Diretta Gol - 7 Gold),con il supporto tecnico in alternanza degli ex giocatori Riccardo Ferri e Maurizio Ganz.Il talkshow racconterà ogni domenica a partire dal 23 Agosto l’evoluzione in diretta della giornata calcistica (partite, formazioni, classifica) con i collegamenti sui campi della Serie A e i commenti ad inizio e fine partita.

di Telefonino.net

3 Italia: nuove condizioni contrattuali per alcuni clienti

“Le condizioni d’uso del piano tariffario della tua USIM verranno aggiornate al 28 agosto 09: informazioni gratis al 411135. L’eventuale recesso è senza penali”.Questo è l'SMS che 3 Italia sta inviando ad alcuni suoi clienti. L'SMS, spiega l'operatore, "non è rivolto a tutti, ma solo ad alcuni clienti selezionati in base a criteri oggettivi e non discriminatori, così come consentito dalle normative vigenti".Le condizioni d'uso prevedono le seguenti limitazioni: 1) il traffico (voce o SMS) mensile complessivo verso un singolo operatore, non 3, inferiore al 60% del traffico totale uscente; 2) il totale dei minuti di chiamate ricevute nel mese superiore al 10% dei minuti totali di chiamate effettuate nel mese; 3) il traffico (voce o SMS) mensile complessivo effettuato e/o ricevuto in roaming nazionale inferiore al 70% del traffico totale uscente e/o entrante. 3 Italia si riserva il diritto, qualora non risultasse soddisfatta anche una sola delle condizioni sopra indicate, di applicare previa comunicazione al cliente le condizioni economiche previste dal profilo 3Autoricarica per i piani ricaricabili e dal profilo TuaNove per i piani abbonamento.
di Telefonino.net

martedì 17 marzo 2009

Uno Mobile 9

UNO Mobile, lanciato da Carrefour Italia Mobile nel giugno 2007, ha cambiato logo: all’interno del marchio sono presenti sia il brand Carrefour che quello UNO Mobile.La novità più interessante che viene abbinata alla nuova veste di UNO Mobile è però il lancio della nuova tariffa Uno Mobile 9 che va ad affiancare quella già esistente.Uno Mobile 9 si articola nel seguente modo: ogni chiamata nazionale sia verso numeri fissi che verso numeri mobili costa 9 cent/€, con tariffazione al minuto e 16 cent/€ di scatto alla risposta, mentre inviare SMS verso tutti i numeri nazionali ha un costo di 9 cent/€.
La tariffa Uno Mobile senza scatto rimane comunque attiva. Uno Mobile senza scatto non prevede alcuno scatto alla risposta ed ha un costo di 18 cent/€ al minuto per telefonate verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali e tariffazione al secondo dopo il primo minuto di conversazione, mentre l’invio di SMS verso i numeri di tutti gli operatori nazionali costa 12 cent/€.
Su entrambe le tariffe è inoltre possibile attivare al costo di 1€ l’opzione “Scelgo Te”, che offre la possibilità di scegliere un numero UNO Mobile a cui inviare SMS e parlare a una tariffa agevolata di 3 cent/€ con 16 cent/€ di scatto alla risposta e tariffazione al minuto.La durata complessiva dell’opzione “Scelgo Te”, che prevede un canone mensile di 1€ scalato direttamente dal traffico disponibile sulla SIM, sarà di dodici mesi, gratis per due mesi dalla data della prima attivazione.
UNO Mobile
A completare il prodotto UNO Mobile c’è poi il servizio di MMS al costo - fino a 300 kb - di 0,60 cent/€ per la tariffa “Uno Mobile 9” e di 0,55 cent/€ per la tariffa “Uno Mobile senza scatto”, oltre ai Servizi a Valore Aggiunto (VAS) - già presenti all’interno della proposta di UNO Mobile dal settembre 2008.Infine Uno Mobile prevede la distribuzione di un nuovo starter kit, anche se nella fase iniziale limitatamente agli ipermercati Carrefour. Il prezzo è di 4,99€ con 5€ di credito precaricato, e il piano tariffario predefinito è “Uno Mobile 9” che, la prima volta, può essere cambiato gratuitamente.L’attuale starter kit rimane in vendita, fino a esaurimento scorte, in tutti i punti vendita del Gruppo Carrefour, e soprattutto nei GS e DìperDì, a un prezzo di 9,90€ con 4€ di credito precaricato e ulteriori 5,90€ regalati alla prima ricarica effettuata, eliminandone anche in questo caso il costo iniziale.Sull’attuale starter kit è predefinito il piano tariffario “Uno Mobile senza scatto”, con la possibilità, la prima volta, di cambiarlo gratuitamente.

Novità Ricaricami e You&Me Parole e Messaggi

Cambiano, e in maniera positiva, due tra le opzioni più interessanti dell’offerta commerciale di Vodafone: la durata massima delle opzioni interessate passa da 12 a 24 mesi e quindi i clienti potranno prorogarle di mese in mese, o di settimana in settimana, fino a 2 anni.
Una delle due offerte che godranno del cambiamento è l’opzione Ricaricami che consente di ricevere un bonus di autoricarica di 5 cent per ogni minuto di chiamata ricevuto da numeri non Vodafone. Il credito promozionale viene erogato ogni volta che si raggiungono 50 cent (10 minuti di chiamate ricevute), per un massimo di 30 € al mese. L’opzione ha un costo mensile di 2 € che vengono scalati direttamente dal credito residuo.
L’altra Opzione interessata è la famosa You&Me Parole e Messaggi: 2 € a settimana per avere a disposizione chiamate e messaggi senza limiti, o altri costi aggiuntivi, verso un altro numero Vodafone. L’opzione non ha incompatibilità con alcun profilo tariffario e può essere attivata entro il 31 marzo al costo di 8 € (comprensivi del primo mese di validità). Se l’attivazione è contestuale all’attivazione di una nuova sim, il costo di 8 € è gratuito.
Su questa opzione è in arrivo, però, un’altra novità.
Dal 19 aprile, infatti, la You&Me Parole e Messaggi non sarà disattivata se al momento del rinnovo automatico il credito presente sulla sim non è sufficiente a coprire il canone settimanale. Il cliente avrà a disposizione una settimana per poter effettuare la ricarica, senza correre il rischio di vedersi tolta l’opzione che viene temporaneamente sospesa.

Google Voice, parte la sfida allo strapotere Skype

Google Voice, parte la sfida allo strapotere Skype
Il colosso di Mountain View ne sta per lanciare un’altra delle sue: Google Voice sarà la grande sfida a Skype e alla telefonia mondiale. Perché? Offrirà telefonate gratis da Pc a Pc, consentirà di chiamare telefoni fissi e cellulari a basso costo (si parla di 2 centesimi al minuto) e si potranno inviare anche SMS da qualsiasi telefono.
Rivoluzione in atto? Sembra proprio di sì, almeno stando alle notizie che circolano. Google Voice nasce dalle ceneri di Grand Central, servizio che Google acquistò nel 2007 per circa 50 milioni di dollari. Al momento, Voice è disponibile solo per gli utenti abbonati di Grand Central ma a quanto pare nei prossimi giorni sarà lanciato a tutti negli Stati Uniti, mentre per il lancio europeo sembra si dovrà aspettare un po’ di più, ma non è ancora disponibile nessuna data di rilascio.
Dopo Android, questa mossa mette Google in posizione di attacco nel mercato della telefonia.

martedì 10 marzo 2009

Telefonia: da PosteMobile la nuova promozione 5 con 15

Telefonia: da PosteMobile la nuova promozione 5 con 15
Con la promozione “5 con 15”, dal 9 marzo al prossimo 18 aprile, PosteMobile regala 10 € di ricarica a tutti coloro che acquistano una SIM PosteMobile e la associano al Conto BancoPosta o alla Carta Postepay. La SIM, acquistabile al costo di 5 €, includerà infatti 15 € di traffico telefonico.
Per aderire alla promozione basta indicare sul modulo di attivazione della SIM il codice della promozione: BP6 in caso di associazione della SIM al Conto BancoPosta e PP6 in caso di associazione alla Carta PostePay. La promozione non è cumulabile con eventuali altre promozioni PosteMobile in corso.
L’associazione della SIM al conto Banco Posta e/o alla Postepay consente l’accesso alla versione Premium dei piani tariffari PosteMobile “500 Con Tutti” e “Con Tutti”, il meglio dell’offerta PosteMobile.
Il Piano 500 Con Tutti Premium, a fronte di un canone mensile di 7 €, offre ogni mese 500 chiamate gratuite verso cellulari PosteMobile e numeri di rete fissa nazionale e 500 Sms gratuiti verso i cellulari PosteMobile più 500 chiamate a 12 cent/min verso gli altri numeri nazionali.I minuti di conversazione e gli Sms previsti dall’offerta devono essere consumati entro 31 giorni dall’addebito di ciascun canone e non possono essere cumulati con quelli del mese successivo. In caso di superamento del tetto di 500 minuti/Sms o di mancato rinnovo dell’offerta per credito insufficiente, verrà applicata la tariffa di 16 cent/min per le chiamate e di 12 cent per ogni Sms. Il Piano 500 Con Tutti non è compatibile con l’Opzione Con Te.
Il Piano Con Tutti Premium invece permette di chiamare i cellulari PosteMobile a 6 cent al minuto (6 cent anche per ogni Sms verso PosteMobile). 16 cent/min invece per le chiamate verso gli altri numeri fissi e mobili nazionali e 12 cent per gli Sms verso gli altri numeri mobili nazionali.
Associando la Sim PosteMobile al Conto BancoPosta e/o alla Carta Postepay, il cellulare si trasforma in un vero portafoglio elettronico, in grado di semplificare la vita di tutti i giorni.Grazie ai Servizi Semplifica, infatti, direttamente dal menù del telefonino è possibile ricaricare la SIM e la Postepay propria o di un’altra persona, controllare saldo e ultimi tre movimenti del Conto BancoPosta o della Postepay, effettuare bonifici e postagiro, pagare bollettini bianchi e premarcati, inviare telegrammi da Wap in Italia e all’estero.
Tutte le tariffe si intendono per il traffico nazionale e sono IVA inclusa. La tariffa per le chiamate è senza scatto alla risposta e con tariffazione a scatti anticipati di 30 secondi.Per maggiori informazioni su tariffe, servizi, copertura e recesso,è disponibile il numero gratuito 803.160 o il sito http://www.postemobile.it/. Per le informazioni e le condizioni d’uso da mobile del Conto BancoPosta e della Postepay è possibile consultare i Fogli Informativi presenti negli Uffici Postali o su http://www.poste.it/.

sabato 7 marzo 2009

Alice casa

Partono da oggi 06 Marzo le nuove promo di Telecom Italia per Alice Casa. Le novità riguardano la gratuità del costo di attivazione e la riduzione del costo mensile dell’offerta per 4 mesi. La promozione è riservata ai clienti che richiedono Alice Casa dal 6 marzo al 30 giugno 2009. Contestualmente cessa la commercializzazione dei precedenti profili di offerta che saranno comunque garantiti ai clienti che ne hanno richiesto l’attivazione entro il 5 marzo.
I nuovi profiliAlice Casa si completa e accresce la sua competitività rispetto alle offerte flat voce-flat dati degli altri operatori non solo in termini di prezzo ma anche per i servizi inclusi in bundle. Infatti l’offerta include ad un unico prezzo e senza costi aggiuntivi:- Navigazione ADSL illimitata nei due profili fino a 7 e 20 Mega - Telefonate illimitate verso tutti i numeri fissi nazionali - Alice Total Security, il nuovo pacchetto di servizi di sicurezza basati su tecnologia ZoneAlarm per garantire la miglior difesa del PC da virus, hackers e spyware (valido per 1 PC) - Modem ADSL Wifi 2+ - installazione gratuita con tecnico a domicilio.Inoltre sui nuovi profili “plus”, il cliente potrà richiedere l’attivazione dei servizi aggiuntivi ed opzionali (a pagamento)Alice home TV e le offerte Sky e Mediaset Premium via Alice home TV.

Le promozioniLe promozioni previste per tutte le richieste di attivazione Alice Casa pervenute entro il 30 giugno 2009, sono: - Contributo di attivazione gratuito (anziché 72 €) su entrambi i profili - Sconto su entrambi i profili per i primi 4 mesi di abbonamento: Alice Casa con adsl fino a 20 Mega: a 35 € al mese, anziché 48,50 € (sconto -13,50€/mese) Alice Casa con adsl fino a 7 Mega: a 35 € al mese, anziché 45 € (sconto -10€/mese).

Loading...